Yoga – Creazione di una pratica confortevole

 Yoga sta diventando sempre più popolare qui in tutto l’emisfero occidentale e giustamente così. Quando yoga è fatto correttamente con centratura, rilassamento lavoro respiro, asana, e finale altrimenti conosciuto e Sivasana, impariamo a rilassarsi e lasciare andare lo stress così come il tono e allungare i muscoli, allentare e fare spazio nelle nostre articolazioni, e creare un corpo più sano e la mente. Attraverso la pratica fisica dello yoga, o asana, accoppiato con la respirazione cosciente, impariamo ad essere meno reattivo e più deliberata e consapevole delle nostre azioni. Il più diligente il praticante è circa la loro pratica più sono in grado di portare la disciplina ed i principi che imparano sul tappeto yoga, nella loro vita quotidiana.

Maggior parte dei medici di prima sono sorpresi di come lo yoga può essere difficile quando iniziano la pratica dello yoga. In primo luogo, dobbiamo imparare a rallentare i nostri pensieri verso il basso ed essere presente nel momento. Questo di per sé è una prodezza, motivo per cui tutte le classi di yoga dovrebbe iniziare con qualche minuto di centrare prima la parte fisica inizia. Sedetevi tranquillamente con una spina dorsale eretta o giacere sul pavimento sulla schiena e coscientemente liberare i pensieri e le tensioni della giornata. Assicurarsi che il telefono è spento. Basta concedersi di essere in questo momento. Sentite il peso di toccare il pavimento e analizzare consapevolmente come ci si sente ad essere nel vostro corpo. Godetevi questo.

Come si diventa più consapevoli di voi stessi relax, cominciano a notare la respirazione. Sentite l’aria riempire i polmoni. Si noti come la gabbia toracica si espande e si contrae con ogni inspirazione ed ogni espirazione. Consapevolmente rilassare le spalle, torace, braccia e parte superiore della schiena. Vedi se riesci a rallentare il tuo respiro e permettere il respiro per scendere nella parte inferiore del torace, come si respira. Lentamente e delicatamente ti riempiono di aria. Senti la pancia e il resto della tua ascesa e la caduta del tronco ad ogni respiro. Essere completamente concentrato su ciò che si sente respirare. Se altri pensieri fluttuano nella vostra consapevolezza, e saranno, invece di cercare di non pensare a loro, solo concentrarsi di più sul respiro. Il più mirata si è sul respiro dei meno pensieri di potenza altri dovranno distrarre dalla vostra pratica. Una volta che si sono rilassati, centrati e focalizzati, si è pronti per iniziare la parte asana della vostra pratica. Ci sono altre tecniche di respirazione e gli esercizi utilizzati nella pratica dello yoga. Questi si apprendono meglio in una classe con un insegnante esperto.

In asana, ci troviamo in tutti i tipi di nuove forme e configurazioni fisiche. Alcune di queste forme sono difficili e possono richiedere l’uso di muscoli in modi che non sono mai state utilizzate prima. Come si diventa più familiarità con le pose dello yoga e il modo corretto per ottenere queste forme, asana sarà più facile per voi. Ricordate di essere consapevoli di ciò che il corpo si sente in ogni posa. Ricordarsi di mantenere il respiro in movimento in un ambiente confortevole, modo rilassato attraverso il corpo, come si pratica le pose. Ricordatevi di lavorare al proprio livello fisico. Se si prende le pose troppo profondamente e si sente il dolore, si sta lavorando in modo troppo aggressivo. Quando si lavora troppo aggressivo abbiamo la possibilità di ferire il corpo lacrimazione tendini, legamenti e muscoli. Questo è ovviamente controproducente, poiché danno solo rallentare i progressi quelli e metterli fuori uso per il tempo necessario per guarire. Prestare attenzione al respiro come ci si sposta attraverso le pose di yoga. Se il respiro diventa teso, agitato, o se si diventa senza fiato, si può spingere il corpo in luoghi non è pronto ad andare ancora. Se si stanno spingendo la pratica troppo duro, lo sentirete nel corpo. Se questo accade, non reagire in modo eccessivo, indietro della posa pochi centimetri, prendere un respiro, esaminare che cosa ti senti, riallineare il corpo, e vedere se si può spostare verso la posa di nuovo. A meno che non si verificano vero e proprio dolore, questa tecnica di solito si torna in pista. Naturalmente, se siete in vero e proprio dolore, ti tolga la posa completamente e consultare un esperto insegnante di yoga per un consiglio. Quando yoga è praticata rispetto al corpo, la possibilità di lesioni viene minimizzato e il potenziale di avanzamento viene aumentata.

L’esperienza Yoga è unico per ogni individuo. Se sei un praticante di yoga esperto, sai già i vantaggi di avere una pratica personale di yoga. Se sei un principiante, penso che sia meglio iniziare il vostro viaggio di yoga sotto la guida di un esperto insegnante di yoga. Ci sono molti video di yoga meravigliose sul mercato, ma la maggior parte di loro non dare istruzioni su come ottenere dentro e fuori le pose in modo sicuro. Un insegnante di yoga esperienza beneficeranno anche gli studenti con le sue conoscenze e consigli che non sarebbero altrimenti a loro disposizione. Che tu sia un praticante di yoga veterano o semplicemente di iniziare la vostra pratica, consiglio da un istruttore esperienza è sempre preziosa.

Ecco alcune altre idee che possono aiutare a ridurre al minimo le distrazioni del corpo e della mente in modo che possiate godere di una più profonda, pratica yoga più soddisfacente.

– Indossare abiti comodi che si muovono con te, come la bicicletta o pantaloncini stretti sudori montaggio e una canotta o maglietta e senza scarpe e calzini. Abbigliamento che è troppo lento con get nel vostro senso. Abbigliamento che è troppo stretto sarà costrizione. Le asana di posizioni yoga, o yoga, porterà il vostro corpo in molte configurazioni differenti. Se la tua camicia è tagliato troppo basso, si può cadere fuori di esso in pieghe in avanti. Ricordatevi di indossare indumenti intimi appropriati con shorts, soprattutto se si preferisce abiti larghi.

– Non mangiare pesante almeno 2 ore prima dell’inizio della classe. Praticare lo yoga a stomaco pieno può creare una situazione di disagio nel corpo. Uno snack leggero è ok.

– Una corretta idratazione è importante quando si fa qualsiasi attività fisica intensa. Assicurati di idratare prima e dopo le lezioni. Muscoli allungare e funzionano meglio quando sono idratati adeguatamente.

– Svuotare la vescica e l’intestino prima dell’inizio della classe. Se avete bisogno di alleviare te durante le lezioni, prendere una pausa bagno ogni volta che è necessario, ma essere sicuri di lasciare lo studio il più silenziosamente possibile.

– Arrivo alla classe in tempo o un po ‘presto in modo da avere la possibilità di ottenere al centro e lasciare andare i pensieri e le tensioni della giornata. Se si avvia la pratica al centro è più facile rimanere lì per tutta la classe.

– E ‘sempre meglio avere i vostri elementi essenziali propri tappetini per lo yoga, come yoga, yoga coperte, cinghie, e blocchi. La maggior parte degli studi di yoga disporre di attrezzature per il prestito, ma molte persone possono aver usato l’apparecchio prima di voi. Ci possono essere dei batteri e, eventualmente, eruzioni cutanee, virus o altri disturbi della pelle presenti da coloro che hanno usato l’apparecchio prima di voi. Queste malattie in grado di trasferire a voi. Fare l’impegno e comprare i vostri elementi essenziali propri.

– Non lasciate che il vostro insegnante, informarsi su eventuali lesioni recenti o problemi di salute che si hanno che possono influenzare la pratica yoga.

– Spingendo agli estremi se stessi in un asana (posizione yoga), è controproducente. Lo Yoga è una non-attività agonistica. Si progredire ulteriormente, più veloce, ed evitare il rischio di lesioni se si prende un atteggiamento rispettoso e amorevole verso il corpo.

– Non ti paragonare agli altri. Essere in grado di fare una postura al massimo delle sue profondità non è ciò che fa di uno un praticante di yoga progredito. Yoga è di circa il respiro, la concentrazione e disciplina. Se si sta respirando, con particolare attenzione e lavorare onestamente e in modo appropriato per la propria capacità nel corpo, si sta facendo Yoga. L’obiettivo di yoga dovrebbe essere quello di diventare più pienamente se stessi, non come qualcun altro.